This content is not available in your region

Incendio distrugge 20 ettari tra province Lucca e Pisa, domato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Fiamme arrivate vicine ad abitazioni ad Altopascio
Fiamme arrivate vicine ad abitazioni ad Altopascio

(ANSA) – ALTOPASCIO (LUCCA), 11 AGO – Più di 20 ettari tra
bosco (5 ettari) e sterpaglie (15 ettari) sono bruciati nel
pomeriggio in seguito a un incendio scoppiato a Villa Campanile,
frazione del comune di Castelfranco di Sotto (Pisa), al confine
con la provincia di Lucca. L’altro fronte del fuoco era nel
territorio di Altopascio (Lucca). La situazione è stata portata
sotto controllo, riferiscono i vigili del fuoco, e sono state
attivate le operazioni di bonifica per evitare che l’incendio
possa ripartire. Squadre di pompieri sono state inviate dai comandi di Pisa,
Lucca, Pistoia e Prato. Per domare le fiamme è stato necessario
anche l’intervento di due elicotteri e di numerose squadre
dell’antincendio boschivo regionale. Gran parte della superficie
bruciata era coperta da sterpaglie, ma il fuoco ha distrutto
anche un cascinale disabitato e mandato in fumo alcuni ettari di
area boscata. Sono in corso le indagini per stabilire le cause
dell’incendio. Nella zona sono intervenuti i carabinieri
forestali. Le fiamme sono arrivate vicine ad alcune abitazioni
ad Altopascio (Lucca), nella zona di via Romana. Sul posto i
vigili del fuoco con l’elicottero Drago 60 della base di Cecina
oltre alle squadre di terra. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.