EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Choc anafilattico per punture da calabroni, morto

Momenti di terrore oggi nel Comasco
Momenti di terrore oggi nel Comasco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 10 AGO - Un uomo, di 45 anni, di Claut (Pordenone), è morto per uno choc anafilattico causato dalla puntura di alcuni calabroni. L'episodio è avvenuto in un giardino di San Martino di Campagna (Aviano). L'uomo è stato subito soccorso da un amico che si trovava con lui e che ha capito la gravità della situazione. Dunque l'uomo è stato trasferito d'urgenza, in ambulanza, in ospedale a Pordenone, dove però è spirato poche ore dopo il ricovero. Indagini sono state avviata dai Carabinieri di Sacile: da quanto si è appreso, la vittima in passato non aveva mai sofferto di allergie specifiche. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, manifestanti in piazza a Varsavia in difesa del diritto all'aborto

Guerra in Ucraina: Kiev mette pressione in Crimea, Mosca attacca le infrastrutture

Le notizie del giorno | 24 luglio - Mattino