This content is not available in your region

Spiagge sarde depredate: 22 kg sabbia e ciottoli nei bagagli

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Maxi sequestro Agenzia Demanio nell'aeroporto di Alghero
Maxi sequestro Agenzia Demanio nell'aeroporto di Alghero

(ANSA) – ALGHERO, 08 AGO – Continuano i furti di sabbia,
conchiglie e ciottoli sulle spiagge della Sardegna: durante i
controlli all’aeroporto di Alghero i funzionari dell’agenzia
delle Dogane e Monopoli, in collaborazione con il personale
della Sogeaal Security, hanno recuperato 10 Kg di sabbia, 7 Kg
di ciottoli e 5 Kg di conchiglie, prelevate dalle spiagge del
nord dell’Isola. I ritrovamenti, avvenuti tra il 15 e il 30 luglio, sono stati
recuperati nei bagagli di turisti di varie nazionalità – tra cui
rumena, polacca, svedese, spagnola, serba e italiana – in
partenza dallo scalo Riviera del Corallo. Sono così scattate
sanzioni amministrative che vanno da un minimo di 500 euro a un
massimo di 3.000 euro, oltre al sequestro dei reperti marini
prelevati illecitamente. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.