Barca con 9 persone a bordo affonda a Maddalena, tutti salvi

Turisti del nord Italia soccorsi dalla Guardia Costiera
Turisti del nord Italia soccorsi dalla Guardia Costiera
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LA MADDALENA, 05 AGO - Una barca con nove persone a bordo è semiaffondata questa mattina nelle acque dell'arcipelago della Maddalena, in località Porto della Madonna, tra le isole di Budelli, Razzoli e Santa Maria. La sala operativa della Guardia costiera della Maddalena, guidata dal comandante Renato Signorini, ha immediatamente inviato sul posto la motovedetta search and rescue Cp 870 e il mezzo nautico veloce Alfa 70, che era già impegnato in attività di pattugliamento costiero nell'ambito dell'operazione "Mare Sicuro". La motovedetta ha raggiunto il natante in difficoltà e i militari sono riusciti a recuperare tutti i passeggeri, un gruppo di turisti composto da adulti e un ragazzo arrivati dal Nord Italia per trascorrere le vacanze in Sardegna. I malcapitati sono tutti in buono stato di salute, anche grazie al tempestivo intervento di altre unità da diporto presenti in quel tratto di mare. Il natante, semiaffondato probabilmente a causa di una via d'acqua apertasi nello scafo, è stato recuperato da una ditta specializzata, rimesso in galleggiamento e infine trasportato presso un cantiere nautico di La Maddalena per le riparazioni. I militari della Guardia costiera stanno svolgendo gli accertamenti per determinare la dinamica dell'incidente e le eventuali responsabilità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni

Israele in marcia per gli ostaggi: si negozia per tregua con Hamas e sul futuro di Gaza