EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Padre e figlio uccisi: arrestato presunto omicida

L'uomo è stato arrestato da polizia e carabinieri a Trinitapoli
L'uomo è stato arrestato da polizia e carabinieri a Trinitapoli
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 03 AGO - Polizia e carabinieri hanno arrestato nel primo pomeriggio di oggi a Trinitapoli (Bat) Giuseppe Rendina, pregiudicato, presunto autore del duplice omicidio di Gerardo e Pasquale Davide Cirillo padre e figlio rispettivamente di 58 e 27 anni i cui cadaveri sono stati ritrovati domenica mattina in un terreno agricolo nelle campagne di Cerignola (Foggia). Le due vittime sono state giustiziate con un colpo di pistola alla nuca, i loro corpi avvolti in sacchi di plastica e nascosti sotto un cumulo di tubicini per l'irrigazione. Al momento gli inquirenti non lasciano trapelare alcun ulteriore particolare investigativo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike