EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nel Bresciano fatti evacuare 105 ragazzi da campo estivo

Dopo la bomba d'acqua in tutta la zona mancano acqua e gas
Dopo la bomba d'acqua in tutta la zona mancano acqua e gas
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 28 LUG - In tutta la zona della Vallecamonica, nel Bresciano, tra Niardo e Braone, mancano acqua e gas nelle abitazioni. Gli sfollati sono stati trasferiti nella palestra e nell'oratorio dei due paesi. Temendo una nuova ondata di maltempo le ruspe hanno accumulato mucchi di sabbia, terra e massi per provare a liberare la strada principale ma la situazione resta critica. Decine di auto sono bloccate dal fango e dai detriti. La Polizia locale ha spiegato: "Si è formata una sacca di acqua e fango a monte del paese, per ora non è sicuro rientrare e dobbiamo tutti stare fuori dalla case". Per precauzione sono stati fatti evacuare 105 ragazzi ospiti del campo estivo Campo Tres a Ceto, perché le strade di collegamento sono parzialmente interrotte. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna-Argentina: Milei accusa la moglie di Sánchez di corruzione, Madrid richiama l'ambasciatore

Elezioni europee e corruzione in Ungheria: l'ex dirigente di Fidesz Péter Magyar sfida Viktor Orbán

Polonia, Tusk: "Arrestati nove sabotatori controllati dalla Russia"