Maltempo: danni a vigneti e noccioleti a Dogliani

Il forte vento ha fatto cadere i frutti
Il forte vento ha fatto cadere i frutti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - DOGLIANI, 26 LUG - Le colline della Langa Cuneese devono fare i conti con il maltempo che nella giornata di ieri ha colpito la provincia, con violente grandinate nel Saluzzese. Forti raffiche di vento hanno interessato la zona di Fossano e di Dogliani. A risentirne sono state soprattutto vigneti e noccioleti. Il vento ha provocato la caduta di nocciole, ormai prossime al raccolto, e dei grappoli di uva dolcetto. Eventi estremi e localizzati, ancora al vaglio dei tecnici delle associazioni agricole per la stima dei danni che, ad una prima analisi, sfiora il 75 per cento della produzione in alcuni vigneti più colpiti di Dogliani e Carrù. Diversi i capannoni danneggiati. Nei noccioleti tra Carrù, Piozzo e Farigliano, il vento forte ha spezzato rami e sradicato piante, facendo anche cadere a terra buona parte dei frutti, non ancora completamente maturi. Fabiano Porcu, Direttore di Coldiretti Cuneo: «Il maltempo delle ultime ore, in un'estate di gravissima siccità, fa salire la conta dei danni poiché le precipitazioni per essere di sollievo devono durare a lungo, cadere in maniera costante e non troppo intensa, mentre i forti temporali provocano danni poiché i terreni non riescono ad assorbire l'acqua provocando allagamenti, frane e smottamenti». (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni