This content is not available in your region

Incendi: Fvg, situazione tornata preoccupante

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Regione firma decreto per 838mila euro. Aiuti da Trento
Regione firma decreto per 838mila euro. Aiuti da Trento

(ANSA) – TRIESTE, 22 LUG – È proseguita per l’intera giornata
di oggi l’opera di spegnimento degli incendi che stanno
devastando alcune aree del Friuli Venezia Giulia al confine con
la Slovenia, dove, nelle ultime ore, la situazione è tornata
preoccupante. Tornando sul versante italiano, oggi il vicegovernatore con
delega alla Protezione civile del Fvg – causa la sfavorevole
congiuntura climatica in atto – Riccardo Riccardi ha firmato un
decreto per un ulteriore impegno di spesa pari a 838 mila euro a
carico del Fondo regionale per la protezione civile. Come ha spiegato l’esponente della Giunta, le condizioni
atmosferiche continueranno a essere particolarmente favorevoli
all’innesco di nuovi roghi anche per i prossimi giorni, con
temperature che raggiungeranno i 40 °C. Questa condizione
determinerà la necessità di incrementare il numero di interventi
per far fronte ai focolai. Da qui l’esigenza di rafforzare la
presenza dei mezzi aerei con il concorso della Provincia
autonoma di Trento con un elicottero messo a disposizione della
Regione. Inoltre, è stata rilevata l’urgenza di procedere alla messa
in sicurezza dei versanti posti a monte delle viabilità per
mitigare il rischio di cadute di massi. Contemporaneamente vanno
realizzati percorsi alternativi di collegamento con i nuclei
abitati isolati dagli incendi, oltre che provvedere al taglio
della vegetazione instabile che potrebbe cadere sulle
carreggiate. Con i fondi odierni si dà copertura agli oneri afferenti al
concorso aereo della Provincia autonoma di Trento, grazie al
quale fino alla fine dello stato di emergenza (31 agosto) il
sistema regionale potrà contare su cinque elicotteri per
fronteggiare gli incendi e per garantire la sicurezza della
popolazione. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.