This content is not available in your region

Incendi: Fvg, ancora 4 focolai attivi,nuovo fronte a Savogna

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Canadair in azione in Val Resia
Canadair in azione in Val Resia

(ANSA) – TRIESTE, 22 LUG – Sono 4 al momento i focolai attivi
in Friuli Venezia Giulia. Ne dà notizia la Protezione civile Fvg
che ha reso noto come nella notte si sia aperto un nuovo fronte
a Savogna d’Isonzo (Gorizia). Per il resto, Vigili del fuoco, Corpo forestale regionale e
volontari antincendio boschivo stanno lottando contro le fiamme
a Iamiano, Resia e Prepotto, dove ieri è morta la coordinatrice
della locale squadra, travolta da un albero. Quanto ai mezzi aerei, ci sono 2 Canadair e un elicottero
della Protezione civile regionale Fvg attivi su Resia – la zona
che più preoccupa -, mentre gli altri velivoli proseguiranno la
loro opera in volo sul Carso. Circa i volontari, sono già attive
37 persone con 16 automezzi. Ieri, erano stati 249 i volontari che hanno operato sul campo
con l’ausilio di 98 mezzi. Entro oggi, sarà pronta la viabilità
alternativa in alveo, nel rio Resia, per togliere le comunità
della Val Resia dall’isolamento causato dall’incendio, che ha
innescato un movimento franoso e la caduta di massi sulla
carreggiata. La Protezione civile Fvg comunica, infine, che la riapertura
anche del tratto dell’autostrada A4 tra Sistiana e Redipuglia,
in direzione Venezia, fa in modo che la circolazione sia tornata
a scorrere regolarmente su tutta la rete di Autovie Venete.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.