EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Caldo: Veneto bollente, termometro arriva a +36 gradi

Nessun record però, 11 gradi ai 3.000 metri della Marmolada
Nessun record però, 11 gradi ai 3.000 metri della Marmolada
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 19 LUG - Il Veneto ha vissuto oggi quella che finora è la giornata più calda dell'anno, con massime di 36 gradi registrate a Fossalta di Portogruaro (Venezia) e a Castelfranco (Treviso) In molte altre città e centri minori della fascia centrale i termometri hanno sfiorato i 34-35 gradi. Nonostante la canicola, nessun record abbattuto però per il mese di luglio, anche se l'apice del caldo è atteso per il fine settimana. Clima torrido in montagna, con 27 gradi a Cortina, e 11 sopra zero ai 3.200 metri di Punta Rocca, sulla Marmolada, dove il 3 luglio si è verificato il distacco disastroso del seracco del ghiacciaio. Come sempre il disagio fisico è stato più avvertito nelle città, per effetto delle 'isole di calore'. Nelle prime ore del pomeriggio i centri storici sono apparsi ovunque semi-deserti. Unica consolazione, le minime notturne ancora sopportabili, con valori che la notte scorsa sono stati intorno ai 20 gradi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Uefa multa Serbia e Albania e indaga sulla Croazia: Euro 2024 riaccende le faide balcaniche

Gaza: diverse vittime in attacchi a un istituto d'assistenza e una clinica

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca