EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Avellino, due ragazze denunciano aggressione in zona movida

Sarebbe rimasta in balìa del suo aguzzino per due ore
Sarebbe rimasta in balìa del suo aguzzino per due ore
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AVELLINO, 14 LUG - Accerchiate, minacciate, spintonate da un gruppo di giovanissimi. E' la denuncia presentata da due giovani donne di Avellino che la notte scorsa stavano rincasando attraversando via Duomo, nel centro storico della città. Sono riuscite a lanciare l'allarme con i telefonini, ma all'arrivo di una pattuglia della Polizia i giovani aggressori avevano fatto perdere le tracce. L'episodio è avvenuto nella zona destinata d'estate alla movida, con chiusura del traffico nell'intero centro storico ogni giorno dalle venti all'una di notte. I residenti chiedono al comune e alla Prefettura controlli più rigorosi sugli esercizi commerciali che vendono alcolici ai minorenni e di incrementare la presenza di forze dell'ordine e della polizia municipale nella zona. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Ondata di caldo estremo in Europa meridionale, da bollino rosso 14 città italiane

Stati Uniti, il presidente Joe Biden positivo al Covid-19: sintomi lievi e autoisolamento