This content is not available in your region

Trasimeno in forte sofferenza per la siccità ma resiste

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Turisti e fauna nonostante livello acqua scende ancora
Turisti e fauna nonostante livello acqua scende ancora

(ANSA) – PERUGIA, 13 LUG – Il Trasimeno scende ancora di
livello, toccando meno un metro e 37 centimetri sullo zero
idrometrico all’isola Polvese, ma continua a “resistere” nella
vita di tutti i giorni, fatta di turisti e fauna ittica. Il lago è in forte sofferenza per l’ormai prolunga assenza di
piogge e il caldo torrido che sta caratterizzando l’ estate. Una
sofferenza che si manifesta a colpo d’occhio già da lontano,
quando, arrivando dalle parti di San Feliciano di Magione lo
specchio d’acqua si mostra talmente “asciutto” che si vede solo
mucillagine e la vegetazione che spunta dal fondale. Ma la vita del lago continua e il simbolo della resistenza è
il traghetto che continua a collegare l’isola alla terraferma.
Grazie alla particolare tipologia di imbarcazione la navigazione
viene assicurata nonostante la siccità e così i collegamenti con
la Polvese vengono garantiti per la felicità soprattutto dei
turisti che, anche quest’anno, hanno scelto l’Umbria e il
Trasimeno. Ma il lago che non si arrende alla siccità è rappresentato
pure da quella moltitudine di fauna che da sempre lo popola. I
nidi, ad esempio, in acqua di alcuni uccelli, a pochi metri
dalla riva, regalano emozioni. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.