EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Torregiani a Battisti, 'scriva ai suoi amici in Francia'

'Basta scrivere ai giornali, agisca'
'Basta scrivere ai giornali, agisca'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 LUG - "Scriva ai suoi amici in Francia, perché si confrontino con la verità". Alberto Torregiani, figlio di Pierluigi, il gioielliere ucciso dai Pac di Cesare Battisti a Milano nel '79, e per il cui omicidio l'ex terrorista si trova in carcere, è laconico a fronte di una lettera scritta da Battisti ad alcuni quotidiani. "Non pretendo di mettermi nei panni delle vittime, mi sembrerebbe un insulto alla decenza: ma potrei tentare di assumere una parte del loro dolore se me lo permettessero", aveva scritto Battisti. "Basta scrivere ai giornali - ha risposto Torregiani - agisca". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti