EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Rapper cantano in cimitero guerra sul Carso per videoclip

Canzone 'Troie e droghe'. Precedente a Redipuglia fu condannato
Canzone 'Troie e droghe'. Precedente a Redipuglia fu condannato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 06 LUG - Cantano e gesticolano secondo le tradizionali movenze dei rapper agitando le braccia e indossando tshirt aggirandosi nel severo ordine delle 1.934 lapidi dove sono sepolti altrettanti soldati austroungarici caduti durante la I Guerra mondiale. La location scelta infatti dal duo Depra ft. Senx per girare il video della loro canzone "Troie e droghe" è il cimitero austroungarico di Aurisina (Trieste). La notizia è stata diffusa dall'emittente locale TeleQuattro e dal sito cittadino Trieste Cafè. Nel 2020 scatenò polemica il rapper udinese Justin Owusu che registrò un video ballando al Sacrario di Redipuglia, fu condannato a 8 mesi. Nel video si vedono i due ragazzi aggirarsi, cantare e ballare tra le tombe, uno dei due si siede anche su una lapide continuando a intonare la canzone che ha un ritornello efficace e il cui primo verso è "troie e droghe non mi fanno stare bene". A segnalare l'esistenza di questo video è stato uno storico della I Guerra mondiale, Roberto Todero, il quale ha riferito di aver già chiesto al sindaco di Aurisina, Igor Gabrovec, di intervenire. Secondo quanto è stato spiegato in un servizio di TeleQuattro, i carabinieri starebbero indagando per individuare i due rapper. Nel cimitero di guerra di Aurisina, sono sepolti i soldati austroungarici caduti, nel corso della Grande Guerra, tra Monfalcone e il Monte Harmada. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv