EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Caldo record, al bioparco di Torino ghiaccioli per animali

Con carne e pesce o frutta, a seconda della dieta di ciascuno
Con carne e pesce o frutta, a seconda della dieta di ciascuno
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 06 LUG - Freschi e gustosi ghiaccioli per gli animali ospiti del bioparco Zoom di Torino. Non è una trovata pubblicitaria, ma una vera e propria soluzione contro il caldo record di questi giorni, trovata dalle persone addette alla cura degli animali stessi, i keeper. Ovviamente tenendo conto dei diversi gusti in fatto di cibo, innanzitutto se vegetariani o carnivori. Inseriti all'interno dei loro habitat, spesso nascosti o appesi come attività di arricchimento, affinché gli animali possano divertirsi a cercarli e a raggiungerli, i ghiaccioli vengono preparati ogni giorno e contengono, per i carnivori, pezzi di carne o pesce, mentre per giraffe, lemuri, suricati o gibboni, pezzi di frutta. Incuriositi prima e soddisfatti dopo l'assaggio, gli animali sono anche stati ripresi in un video diffuso dal bioparco stesso. Se infatti gli animali che amano l'acqua, come pinguini, ippopotami, lontre e tigri, passano le loro giornate in ammollo, per tutti gli altri i keeper hanno trovato la soluzione nel preparare freschi e gustosi ghiaccioli. "Un modo originale per nutrire gli animali e permettere loro di sopportare meglio e con gusto il clima torrido di questi giorni" dicono dal bioparco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Maltempo in Svizzera, ancora due persone disperse. Danni ingenti nel Canton Vallese

Israele: gli studenti ortodossi dovranno arruolarsi, corte suprema rimuove le esenzioni

Le notizie del giorno | 25 giugno - Pomeridiane