Blackout Monfalcone: sindaca, emergenza risolta

Arrivate 2 power station per emergenze. Comincia conta danni
Arrivate 2 power station per emergenze. Comincia conta danni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONFALCONE, 06 LUG - "L'emergenza è risolta. Oggi non abbiamo avuto problemi anche perchè questa notte, alle 2.30, hanno ripristinato le 4 linee interrate": lo ha reso noto, all'ANSA, il sindaco di Monfalcone (Gorizia), Annamaria Cisint, dopo il grave blackout di ieri. "Nel frattempo, sono arrivate due power station, posizionate nel giardino della sede dell'Enel, a Monfalcone, nel caso in cui dovesse ricapitare una cosa di questo tipo, una sospensione o una problematicità severa come quella avvenuta ieri - ha specificato -. Riuscirebbe a sopperire alla media tensione". Oggi "stiamo facendo la prima conta dei danni - ha proseguito - nel pomeriggio incontrerò i vertici dell'Enel. Ho anche già ricevuto più di una cinquantina di email da parte di piccoli imprenditori che mi elencano i danni che hanno subito, e anche da cittadini che mi descrivono danni di natura diversa. Di conseguenza oggi farò una prima valutazione di come supportare i cittadini in questo tentativo di recuperare i soldi persi - ha concluso il sindaco - Nel pomeriggio saprò un po' meglio come ci muoveremo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco