EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incendio Roma: Gualtieri, ripreso il rogo, non escluso il dolo

'Inneschi multipli, sarebbe atto gravissimo'
'Inneschi multipli, sarebbe atto gravissimo'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 LUG - "In questo momento è in corso una ripresa del fronte di fuoco nel Parco del Pineto, nella vallata sottostante la struttura per anziani di via Ventura, ma la situazione è sotto controllo e sono in corso attività di spegnimento dall'alto e dal basso. La natura dell'incendio è ancora da accertare. Ma il fatto che siano stati riscontarti inneschi multipli ci impedisce di escludere l'atto doloso. Se così fosse si tratterebbe di un fatto gravissimo, un atto criminale per Roma e i romani che richiederebbe la massima severità". Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, in merito all'incendio divampato ieri al Pineto, riferendo in Aula nel corso della seduta dell'Assemblea Capitolina. "Siamo al lavoro non solo per aiutare le persone colpite ma anche a sostegno del personale impiegato nelle operazioni di spegnimento, così come per rafforzare e potenziare i piani antincendio", ha aggiunto. "Rivolgo un sentito ringraziamento ai Vigili del fuoco e alla Protezione civile per il loro lavoro al servizio della città, colpita da incendi che stanno interessando vaste aree urbane. Dal 15 giugno a oggi si sono verificati 173 roghi", ha sottolineato il sindaco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

È morta Shannen Doherty: attrice famosa per Beverly Hills 90210 e Streghe

Attentato a Trump: la cronologia in immagini dell'attacco

India: le celebrazioni per il matrimonio dell'anno tra Anant Ambani e Radhika Merchant