EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incendio su nave: portacontainer in porto Brindisi per controlli

(v. 'Incendio su nave porta container a largo...' delle 12:12
(v. 'Incendio su nave porta container a largo...' delle 12:12
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 02 LUG - Verso le ore 18 di oggi lascerà la rada e sarà ormeggiata presso la diga di Punta Riso, nel porto esterno di Brindisi, la nave portacontainer Cerus a bordo della quale all'alba si è sviluppato un principio d'incendio che è stato domato. Nessuna conseguenza per i 23 membri dell'equipaggio. L'incendio a bordo della nave, partita da Capodistria e diretta in Libia, si è sviluppato mentre navigava al largo della costa di Vieste (Foggia). A quanto si apprende dall'Autorità di sistema portuale mare Adriatico meridionale (AdspMam), la nave resterà sotto la vigilanza della Capitaneria di Porto, dei Vigili del Fuoco, della Security dell'AdspMam e dei servizi tecnici nautici. Tra domani e lunedì saranno ripianate le scorte di CO2 che sono state utilizzate per soffocare le fiamme. Martedì la nave dovrebbe essere trasferita presso la banchina di Costa Morena Nord, dove saranno scaricati altri 52 contenitori di coperta. Successivamente la nave sarà nuovamente spostata a Punta Riso per l'apertura del boccaporto della stiva 3 (interessata dal principio di incendio), per verificare le cause dell'incendio. Tutta l'operazione sarà seguita e coordinata anche dal servizio chimico del porto e dell'Arpa Puglia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"