EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Coppola, 'giustizia sconfitta, non so se mi costituirò'

Immobiliarista condannato da Cassazione a 7 anni, sono innocente
Immobiliarista condannato da Cassazione a 7 anni, sono innocente
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 02 LUG - "La giustizia ieri è stata sconfitta, come spesso accade negli ultimi anni": Danilo Coppola, immobiliarista romano latitante in Svizzera, commenta così sui social la sentenza della Cassazione che ieri ha confermato in via definitiva la sua condanna a 7 anni per bancarotta fraudolenta. "Sono innocente, se non lo fossi stato avrei accettato i 4 anni proposti col patteggiamento. Non l'ho fatto perché sono innocente, non sono stupido - aggiunge -. Non so se continuerò a postare, non so se mi costituirò, devo vagliare bene le cose coi miei legali". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Polonia: maxi finanziamento per rafforzare il confine con Bielorussia e Russia

Maltempo: in Francia e Belgio case allagate e auto sommerse