This content is not available in your region

Migranti: sbarco nella Locride, uno deceduto durante viaggio

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Arrivati su barca a vela che si è arenata sulla spiaggia
Arrivati su barca a vela che si è arenata sulla spiaggia

(ANSA) – CAULONIA, 01 LUG – Ancora sbarchi di migranti lungo
le coste della Locride. Si tratta del quinto arrivo negli ultimi
quattro giorni. I migranti, di nazionalità pakistana, giunti
oggi sono 57. A bordo anche il cadavere di un migrante deceduto
durante il viaggio in mare. I migranti sono giunti nella tarda
mattinata di oggi raggiungendo la riva, alla periferia di Marina
di Caulonia, con una barca a vela che si è arenata sulla
spiaggia per poi essere disincagliata dalla Guardia costiera e
trainata nel porto di Roccella Ionica. A segnalare alle forze
dell’ordine lo sbarco autonomo sono stati alcuni bagnanti che si
trovavano a poca distanza dal tratto di battigia dove la barca a
vela si è incagliata. La Procura di Locri ha disposto il
sequestro dell’imbarcazione e del cadavere del giovane migrante,
ordinando allo stesso tempo un primo esame esterno, da
effettuarsi al Porto di Roccella, da parte di un medico legale.
Con l’arrivo di oggi è salito a 31 il numero degli sbarchi di
migranti nella sola Locride in questi primi 6 mesi del 2022.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.