This content is not available in your region

Scritte no vax contro sede della Uil a Bologna

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Colpito il sindacato che annuncia denuncia
Colpito il sindacato che annuncia denuncia

(ANSA) – BOLOGNA, 30 GIU – Attacco no vax alla sede della Uil
di Bologna e dell’Emilia-Romagna, con imbrattamenti e scritte
contro il sindacato apparse nella notte, in via Serena. Lo
segnala Giuliano Zignani, segretario generale regionale e
provinciale £L’attacco segue i due che si erano verificati su
Facebook sotto due post: il primo dove la Uil sosteneva
l’importanza delle vaccinazioni; il secondo con le immagini
della sede Uil di Modena imbrattata da scritte No Vax”. La Uil Emilia-Romagna annuncia che sporgerà denuncia “contro
questi delinquenti che, oltre ad essere anche ignoranti, non si
possono definire in altro modo. Noi continueremo senza paura a
sostenere l’importanza delle vaccinazioni che sono un atto di
civiltà oltre che di tutela sanitaria. E soprattutto
continueremo a difendere lavoratori e pensionati che senza
sindacato vedrebbero lesi i loro diritti. Diritti che questi
delinquenti oltretutto stanno calpestando”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.