Fiere: peperone di Carmagnola protagonista 2-11 settembre

La 73/a edizione della manifestazione nazionale nel Torinese
La 73/a edizione della manifestazione nazionale nel Torinese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 29 GIU - In un'area espositiva di oltre 10.000 metri quadrati, con 8 piazze dedicate, di cui 6 enogastronomiche, 2.500 posti a sedere e oltre 200 espositori, torna dal 2 all'11 settembre la Fiera nazionale del peperone di Carmagnola, presentata oggi a Torino, a Palazzo Barolo. Il Comune di Carmagnola propone per la più grande manifestazione fieristica dedicata a un prodotto agricolo un fitto cartellone, con degustazioni, show cooking, talk show, cene a tema, street food, concerti e spettacoli di vario genere, iniziative solidali, area bimbi, una grande rassegna commerciale. In un'edizione che dedicherà ampio spazio ai temi di green, sostenibilità, cura e promozione del territorio, vengono confermate le principali iniziative inserite con successo nelle ultime due edizioni, come Cà Peperone, il Villaggio del Territorio e Il Salotto della Fiera. Tra le novità, il Peperone Day, il Pizza Village, il Salone della Robotica e il "matrimonio" con il Roero e i suoi vini. Tra gli incontri del Salotto della Fiera uno show cooking condotto da Alevtina Drigant, presentatrice tv, attrice e modella ucraina, in cui verrà presentata una ricetta ucraina con i peperoni. Per la quarta edizione consecutiva, il conduttore radiofonico e televisivo Tinto sarà il presentatore dello storico Concorso del Peperone e di altri eventi e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus sarà charity partner. Per l'arte, in collaborazione con l'Archivio Casorati a Palazzo Lomellini si potrà visitare la mostra "Francesco Casorati. 60 anni di Pittura - Un percorso indipendente" curata da Elena Pontiggia e nella Chiesa di San Filippo la mostra "Nel Cuore di Maria", dedicata al 500/o anniversario del primo Voto che la comunità cittadina espresse all'Immacolata Concezione Vergine Maria, Patrona della Città. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele al Consiglio di Sicurezza dell'Onu: "Condannate l'attacco dell'Iran"

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele