EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Leader IoApro a processo per diffamazione

Denunciato da dirigente Ps dopo apertura gennnaio 2021
Denunciato da dirigente Ps dopo apertura gennnaio 2021
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PESARO, 27 GIU - Il ristoratore Umberto Carriera, leader del movimento IoApro, andrà a processo per diffamazione. Il procedimento si aprirà venerdì 1 luglio al Tribunale di Pesaro. E' lo stesso Carriera ad annunciarlo sui social. I fatti risalgono al 15 gennaio scorso, quando aveva aperto il suo ristorante La Grande Bellezza di Mombaroccio (Pesaro Urbino), per protesta contro le limitazioni anticovid. Il ristoratore aveva avuto una multa da 800 euro, cancellata poi dallo stesso Tribunale di Pesaro. L'episodio al centro del processo però è il fatto che Carriera aveva filmato, insieme alla sua compagna, anche lei a processo, l'ingresso degli agenti di polizia, diffondendo subito le immagini sui social, con commenti in sottofondo, scatenando reazioni sempre via social. Il ristoratore è stato denunciato dal capo delle Volanti della Questura di Pesaro Urbino Paolo Badioli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina e Russia iniziano un'esercitazione congiunta nell'Oceano Pacifico

Commissione Ue, la posizione di Meloni sulla possibile rielezione di von der Leyen

Francia: il presidente Macron accetta le dimissioni del primo ministro Attal