This content is not available in your region

Blitz no vax allo Spallanzani, scritte contro somministrazioni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Al lavoro carabinieri e polizia. D'Amato, è un gesto grave
Al lavoro carabinieri e polizia. D'Amato, è un gesto grave

(ANSA) – ROMA, 24 GIU – Alcune scritte contro la
somministrazione dei vaccini sono fatte la scorsa notte da
ignoti all’esterno dell’istituto Spallanzani a Roma. “Propaganda
vaccinale per diritti e libertà atto criminale”, “i vaccini
uccidono”, “vaccino di Stato sterminio legalizzato” e “vaxate i
bambini siete mostri e assassini”, quanto comparso sui muri
esterni della struttura ospedaliera. Presente anche una W rossa
con un cerchio rosso. Sull’episodio sono al lavoro carabinieri,
polizia e agenti della Polizia Scientifica che hanno effettuato
un primo sopralluogo e i rilievi di rito. L’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato condanna
“fortemente questo gesto vile” e si augura che “gli autori siano
presto individuati. Questi vigliacchi non hanno rispetto di chi
in prima fila sta combattendo per difendere la salute di tutti”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.