EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mafia: colpo a clan Santapaola-Ercolano, ordinanza per 56

Indagini dei Cc del Ros e del comando provinciale di Siracusa
Indagini dei Cc del Ros e del comando provinciale di Siracusa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SIRACUSA, 16 GIU - Su delega della Procura distrettuale di Catania, i carabinieri del Ros e del comando provinciale di Siracusa hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 56 indagati ritenuti, con alto grado di probabilità, di essere affiliati o contigui alle famiglie mafiosa Santapaola-Ercolano, di Caltagirone e Ramacca e al clan Nardo di Lentini. Il provvedimento è stato eseguito da oltre 400 militari a Catania, Ramacca, Vizzini, Caltagirone e San Michele di Ganzaria, e in tre paesi del Siracusano: Lentini, Carlentini e Francofonte. L'operazione, denominata Agorà, fa il punto sulla attuale situazione delle 'famiglie' di Cosa nostra tra Catania e Siracusa. Il provvedimento al momento del Gip etneo è stato notificato, al momento, a 41 le persone destinatarie di misura cautelare in carcere, e a nove di misure non detentive. Gli arrestati sono gravemente indiziati, con 26 diversi capi d'imputazione, di associazione mafiosa, traffico e allo smercio di sostanze stupefacenti, numerose estorsioni pluriaggravate, illecita concorrenza, turbata libertà degli incanti e trasferimento fraudolento di beni. Reati tutti aggravati dal metodo e dalle finalità mafiose. Contestualmente, è stato notificato anche un decreto di sequestro preventivo di beni, per un valore di 10 milioni di euro, per nove società attive nei settori dell'edilizia, della logistica e dei servizi cimiteriali nonché dei beni e conti correnti ad esse riconducibili. Sequestrati anche 108 kg di marijuana, di 2,6 kg di cocaina e 57 kg di hashish. Alle indagini hanno contribuito le dichiarazioni di 16 collaboratori di giustizia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna: crolla la terrazza di un ristorante a Maiorca, morti e feriti

Elezioni europee: von der Leyen apre a un accordo con Meloni

Carlo Acutis diventerà santo: è il primo millennial, considerato patrono di Internet