EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Schiacciato dal cancello della sua azienda, muore 81enne

Nel Salento, aveva portato il cibo al cane
Nel Salento, aveva portato il cibo al cane
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LECCE, 13 GIU - Un 81enne, Antonio Coluccia, è morto nel pomeriggio nella zona industriale di Soleto-Galatina dove è rimasto schiacciato da un grande cancello di ferro all'ingresso dell'azienda di sua proprietà. La vittima, di Galatina, era titolare di un'impresa di demolizioni auto, soccorso stradale, e deposito di auto sequestrate. Era andato a portare il cibo al suo cane, un pastore tedesco. Quando ha azionato il telecomando per l'apertura, il cancello è uscito dai binari travolgendolo. Vani i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarlo. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i carabinieri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: le forze russe continuano l'offensiva a Kharkiv. Blinken condanna la disinformazione russa

Le notizie del giorno | 30 maggio - Serale

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento