EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nuovo blitz con acido nel Napoletano, vittima una 52enne

Interrogata dai carabinieri, ma versione ritenuta poco credibile
Interrogata dai carabinieri, ma versione ritenuta poco credibile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 01 GIU - Sarebbe stata avvicinata da una donna alla guida di un'auto e, quando si è accostata alla vettura richiamata da una richiesta della conducente, un'altra donna le ha lanciato sul viso del liquido urticante. È quanto ha denunciato ai carabinieri di Torre del Greco (Napoli) una donna di 52 anni, che a causa di questo gesto - assai simile nella dinamica ma fortunatamente non nelle conseguenze a quello verificatosi a Napoli - ha riportato, come da referto medico, una ''dermatite da caustici con severo edema del volto e dolorosa congiuntivite'', giudicata guaribile in quindici giorni. L'episodio, risalente a ieri mattina, è stato denunciato ieri sera ai militari dell'Arma. La donna ha spiegato di essersi trovata in via Vittorio Veneto, arteria centrale della città vesuviana, quando è stata avvicinata da un'autovettura di colore grigio. All'interno dell'abitacolo vi erano due donne, le quali hanno richiamato la sua attenzione con un gesto. Quando la 52enne si è avvicinata al finestrino della portiera lato conducente, l'altra donna che sedeva sul lato del passeggero le ha scaraventato del liquido sul viso. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il proliferare di fake news in Slovacchia è un monito per l'Ue

Le notizie del giorno | 27 maggio - Pomeridiane

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen