Cadavere di una donna trovato dietro piscina di Aosta

Sull'argine della Dora Baltea, corpo ricoperto di fango e foglie
Sull'argine della Dora Baltea, corpo ricoperto di fango e foglie
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 01 GIU - Il cadavere di una donna è stato ritrovato sull'argine della Dora Baltea, dietro la piscina di Aosta. Il corpo era ricoperto di fango e foglie. Dai primi accertamenti si ipotizza che la donna sia morta da tempo. Le condizioni del corpo non hanno permesso, fino a ora, di stabilire con esattezza l'età della donna. Gli accertamenti sono affidati alla polizia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale