EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Aggressione con calci e pugni,a Roma locali vietati a 2 ragazze

Vittima una coetanea,stop accesso a Trastevere e Campo de' Fiori
Vittima una coetanea,stop accesso a Trastevere e Campo de' Fiori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 01 GIU - Deciso il divieto di accesso all'interno dei locali nell'area di Trastevere e Campo de' Fiori per due ragazze di 17 e 18 anni. Per due anni la ragazza maggiorenne e per 12 mesi l'altra non potranno entrare nei locali della zona. A disporre il divieto (Dacur) è stato il questore di Roma dopo che le due ragazze sono state individuate come le responsabili di una violenta aggressione ai danni di una coetanea nella notte tra il 7 e l'8 maggio scorso a Ponte Sisto. La vittima stava passeggiando con la sua comitiva quando, senza motivo, sarebbe stata picchiata con calci, pugni e un coccio di bottiglia. Le due ragazze sono state denunciate per minaccia e lesione personale. La violazione del provvedimento del questore comporterebbe per entrambe una pena da scontare in carcere fino a 2 anni e una multa da 8 a 20 mila euro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: nuovo attacco su Rafah, 21 morti, Jihad islamica pubblica video di un ostaggio israeliano

Papua Nuova Guinea, si temono una seconda frana e le epidemie

Ondata di caldo anomalo in Pakistan: temperature oltre i 52 gradi