Rivolta carcere Imperia, trasferiti detenuti promotori protesta

Nei distretti di Liguria e Piemonte
Nei distretti di Liguria e Piemonte
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - IMPERIA, 31 MAG - Sono stati trasferiti nei distretti della Liguria e del Piemonte i sette detenuti, sei stranieri e un italiano, che domenica scorsa hanno fomentato una rivolta all'interno del penitenziario di Imperia, con una trentina di carcerati che hanno messo a soqquadro l'intera sezione. E' il segretario della Uil Penitenziaria, Fabio Pagani a comunicarne il trasferimento. "Sono stati momenti drammatici - ha detto Pagani - durante i quali gli agenti, uomini e donne, hanno messo a repentaglio la propria incolumità per garantire la sicurezza". La protesta è stata sedata soltanto alle 4.30 del mattino successivo, grazie all'intervento di rinforzi da Genova. Numerosi i danni, anche al sistema di videosorveglianza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale