EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pnrr: Sala, 'no poteri speciali per i sindaci, chiedo fondi'

'Mi diano i finanziamenti e poi ci penso io'
'Mi diano i finanziamenti e poi ci penso io'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 30 MAG - "Non si cambia il Paese a furia di poteri speciali, quindi io non sono tra quelli che sono sempre a chiedere poteri speciali. Chiedo i fondi e poi ci penso io". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto, a margine dell'Assemblea generale di Assolombarda, se sarebbe favorevole a chiedere al governo poteri speciali per i sindaci per portare avanti i progetti legati ai fondi del Pnrr. Sul fronte della mobilità pubblica "abbiamo tanto da fare sul prolungamento delle metropolitane, tanto da fare sul cambiamento degli autobus verso l'elettrico - ha aggiunto -. Mi piacerebbe veramente che sull'edilizia popolare, su cui non ci sono molti soldi, il governo rinforzi un po' la dotazione, perché è un tema delicatissimo per noi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale