Vaticano, morto a 94 anni il cardinale Angelo Sodano

Fu segretario di Stato sotto Giovanni Paolo II e Benedetto XVI
Fu segretario di Stato sotto Giovanni Paolo II e Benedetto XVI
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 MAG - E' morto a Roma all'età di 94 anni il cardinale Angelo Sodano, segretario di Stato emerito e decano emerito del Collegio cardinalizio del Vaticano. Negli ultimi giorni le condizioni di salute dell'anziano cardinale, nato a Isola d'Asti il 23 novembre 1927, si erano aggravate dopo un recente contagio da Covid-19. La malattia si è aggiunta ad altre patologie di cui soffriva da tempo il celebre porporato, che era ricoverato alla clinica romana Columbus. E' stato segretario di Stato con due papi: nominato nel 1991 da Giovanni Paolo II, Benedetto XVI il 15 settembre 2006 aveva accettato le sue dimissioni dalla carica. Il 21 dicembre 2019 papa Francesco aveva invece accettato la rinuncia da quella di decano del Collegio cardinalizio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni anticipate in Croazia, urne aperte per rinnovare il Parlamento

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Le notizie del giorno | 17 aprile - Pomeridiane