This content is not available in your region

Cento infermiere filmate nella doccia dell'ospedale a Empoli

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Indagini dei carabinieri, donne scoprono 'occhio' nel muro
Indagini dei carabinieri, donne scoprono 'occhio' nel muro

(ANSA) – EMPOLI, 28 MAG – Indagini dei carabinieri a Empoli
(Firenze) per scoprire chi aveva nascosto una microcamera in una
doccia presente degli spogliatoi femminili ad uso delle
infermiere dell’ospedale ‘San Giuseppe’ di Empoli. Risulta che
ad accorgersi della presenza del congegno sono state proprio
alcune dipendenti che avevano notato un ‘piccolo’ occhio
elettronico sotto il miscelatore dell’acqua. Loro stesse hanno
sfilato dal muro il piccolo apparato tecnologico tirando un cavo
di trasmissione a cui era collegato. Secondo le indagini, la
telecamera era connessa con un monitor presente in una sala a
fianco, di libero accesso. La stanza viene utilizzata dagli
addetti di alcune società di servizi operanti nell’ospedale.
L’Asl Toscana Centro ha avviato una sua indagine interna. Pare
che siano cento le donne ritratte a loro insaputa con questo
sistema clandestino. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.