This content is not available in your region

Bidello ferisce collega durante lite e si suicida nel Barese

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La donna sarebbe stata colpita con un corpo contundente
La donna sarebbe stata colpita con un corpo contundente

(ANSA) – BITETTO, 25 MAG – Avrebbe litigato poco prima con
una collega, aggredendola e ferendola con un corpo contundente,
il collaboratore scolastico 61enne che questa mattina, intorno
alle 7.50, si è lanciato dal tetto dell’istituto comprensivo
Cianciotta a Bitetto, nel Barese, ed è morto. La collega
aggredita è stata ricoverata all’ospedale Di Venere di Carbonara
e, a quanto si apprende, non è in pericolo di vita.
Sull’episodio indagano i carabinieri di Modugno. Al momento sono
sconosciuti i motivi della lite, è invece confermato da più
fonti che il bidello si è suicidato. “Siamo tutti molto scossi – commenta la sindaca di Bitetto
Fiorenza Pascazio – , per fortuna la collaboratrice scolastica
aggredita non rischia la vita e, soprattutto, i bambini non
hanno visto niente, perché nella scuola non c’era ancora
nessuno”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.