Milano: Sala, in città 10 miliardi di investimenti immobiliari

'Cosa buona è che sono molto più in periferia che non in centro'
'Cosa buona è che sono molto più in periferia che non in centro'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 24 MAG - A Milano "ci sono 10 miliardi di investimenti immobiliari già impegnati. La cosa buona è che sono molto di più in periferia che non in centro, e quindi l'auspicio è che vadano molto di più verso abitazioni a prezzi più bassi che è il vero tallone d'Achille di questa città". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine dell'inaugurazione del nuovo quartier generale di Sisal a Milano. "Ad aprile Milano ha avuto 600 mila turisti - ha aggiunto Sala -. Siamo in una condizione favorevole, siamo una città con una reputazione ancora molto alta, dobbiamo fare le cose per bene e dobbiamo insistere con attenzione al tema dell'equità sociale che è fondamentale". A Milano molte aziende hanno ancora una percentuale alta di smart working per questo secondo Sala "la città deve essere un po' ripensata da questo punto di vista - ha concluso - . Noi stiamo ragionando dal trasporto pubblico, al capire l'offerta di tutto il sistema commerciale, cercando di capire come sarà. Di positivo c'è che le assunzioni continuano, come anche l'apertura di buone aziende". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee

Sydney, attacco con coltello in una cchiesa: feriti diversi fedeli e il vescovo, nessuna vittima