Cei, assemblea per scegliere il nuovo presidente

Pedofilia tra dossier. Ma anche i pro-life 'benedetti' dal Papa
Pedofilia tra dossier. Ma anche i pro-life 'benedetti' dal Papa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - La Cei sta per voltare pagina: dopo la gestione Bassetti-Russo, da domani si riunisce l'assemblea per scegliere il nuovo presidente. Non si tratta solo di un appuntamento semplicemente legato alle scadenze di mandato: da domani l'assemblea dei vescovi dovrà decidere quali vie vorrà intraprendere la Chiesa italiana, considerate le tante questioni irrisolte in questi anni e una certa 'delusione' da parte di Papa Francesco per riforme incomplete o addirittura ferme al palo. Tra i nomi in pole position spiccano quelli di Matteo Zuppi (arcivescovo di Bologna) e Paolo Lojudice (Siena). Ma potrebbero rientrare nella terna che i vescovi porteranno forse già martedì al Papa, al quale spetta la scelta finale, anche Giuseppe Petrocchi (L'Aquila), Erio Castellucci (Modena) e Domenico Battaglia (Napoli). Tra i temi più delicati che il nuovo presidente dovrà affrontare c'è quello degli abusi. Ma oggi si aggiunge un nuovo tema, quello della 'benedizione' del Papa al mondo pro-life che i vescovi italiani hanno sempre guardato con una certa diffidenza e distanza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia