This content is not available in your region

Vaccini: in Molise 95% over 80 senza quarta dose

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Allarme per le adesioni a rilento, fanalino di coda in Italia
Allarme per le adesioni a rilento, fanalino di coda in Italia

(ANSA) – CAMPOBASSO, 17 MAG – In Molise la stragrande
maggioranza degli over 80 resta senza la quarta dose ed è
allarme per come le adesioni stiano andando a rilento. Complice
il fatto che gli anziani non vengono convocati, ma devono
spontaneamente prenotarsi, ad oggi in regione sono appena 1.636
gli over 80 che hanno ricevuto la quarta dose. Oltre il 95 per
cento di loro ha scelto al momento di soprassedere e così il
Molise è in Italia fanalino di coda con circa il 5 per cento
mentre in testa c‘è il Piemonte con l’87 per cento. Così la situazione è variata tra la prima è la quarta dose
proprio nei più anziani: più di 25mila over 80 hanno avuto la
prima somministrazione, per la seconda il dato è sceso poco al
di sopra di 24mila e per la terza si è scesi a sotto quota
22mila. Poi il tracollo con la quarta dose a quota 1.636. Nell’ultimo mese in Molise in media ci sono state appena 70
somministrazioni al giorno. Complessivamente le quarte dosi,
includendo anche i fragili, sono ad oggi 2.637. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.