Protesta pacifisti a Napoli, 'no al maggio degli armamenti'

Striscioni contro presenza della portaerei Usa Truman
Striscioni contro presenza della portaerei Usa Truman
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 14 MAG - "No al silenzio complice delle istruzioni cittadine dinanzi alla presenza della portaerei nucleare americana Truman nel nostro golfo, in piena guerra in Ucraina": con questo obiettivo un gruppo di attivisti contro la guerra ha esposto stamane a Napoli degli striscioni ("Truman scio'", ironizzando sul titolo del film con Jim Carrey) nell'area di piazza Municipio dedicata al 'Maggio dei monumenti', che non deve diventare - chiedono i manifestanti - un 'maggio degli armamenti'. "Considerare carta straccia la delibera comunale che dal 2015 impedisce alle navi militari a propulsione nucleare di avvicinarsi alla nostra costa e tacere anche ieri durante l'incontro con il Presidente del Consiglio su questo tema, significa avallare l'idea che la nostra città sia una colonia della NATO, che può venire come e quando le pare ad occupare le nostre acque, le nostre terre, il nostro cielo. Chiediamo quindi alle istituzioni locali di rompere il silenzio e di dire chiaramente alla città se ritengono che questa presenza tracotante ed immotivata sia normale", affermano gli attivisti di 'Mezzocannone occupato' e 'Insurgencia'. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa

Germania: due arresti a Berlino, si cercano i latitanti della Raf

Pakistan, Sharif nuovo primo ministro tra le contestazioni dell'ex premier Imran Khan