This content is not available in your region

Open Arms:performance artistica Our Voice per contestare Salvini

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Un telo avvolge i migranti come a volerli soffocare
Un telo avvolge i migranti come a volerli soffocare

(ANSA) – PALERMO, 13 MAG – “Signor Salvini, il suo dovere è
bloccare in mare le persone?” E’ la scritta su un cartello
mostrato davanti al carcere Ucciardone – dove è in corso
l’udienza del processo Open Arms col senatore della Lega
imputato – da alcuni ragazzi del movimento artistico-culturale
Our Voice. Nella performance artistica viene rappresentato l’ex
ministro dell’Interno seduto su una sedia, davanti tre ragazzi
seminudi, avvolti in un telo trasparente che simboleggia il mar
Mediterraneo i cui lembi sono stretti nelle mani di Salvini. “Con questa performance – spiega Thierno Mbengue, originario
del Senegal – vogliamo rappresentare simbolicamente quello che
fece Salvini nel 2019. Il telo avvolge i migranti come a volerli
soffocare e intrappolare tra le onde”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.