Messa, serve corrispondenza fabbisogno medici-formazione

Ministra a Cagliari per inaugurazione anno accademico Università
Ministra a Cagliari per inaugurazione anno accademico Università
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 06 MAG - "E' importante che ci sia una buona corrispondenza tra fabbisogno e formazione". Lo ha dichiarato - a proposito della carenza dei medici e sul possibile allentamento del numero chiuso nelle facoltà - la ministra dell'Università e della Ricerca Maria Cristina Messa, arrivata questa mattina a Cagliari per partecipare all'inaugurazione dell'anno accademico 2021-2022. "Il numero programmato è molto aumentato negli ultimi anni - ha detto la ministra a margine dell'inaugurazione - dai novemila posti adesso siamo arrivati a 14mila, il numero è quindi quasi raddoppiato rispetto al passato". Ma, ha aggiunto Messa, "il problema è contingente, per i prossimi due e tre anni c'è una carenza dovuta a programmazioni passate: per il futuro stiamo rimediando per avere un numero adeguato rispetto al fabbisogno". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento