Ucraina: Copasir farà approfondimento su disinformazione

Per preservare autonomia editoriale. Audizioni Aisi, Rai, Agcom
Per preservare autonomia editoriale. Audizioni Aisi, Rai, Agcom
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 MAG - Nella seduta di oggi Copasir ha deliberato di svolgere "un approfondimento sulla ingerenza straniera e sulla attività di disinformazione, anche al fine di preservare la libertà e l'autonomia editoriale e informativa da qualsiasi forma di condizionamento, con particolare riferimento al conflitto tra Russia e Ucraina". Lo fa sapere il presidente del Comitato, Adolfo Urso, aggiungendo che "sono già in programma, a tal proposito, le audizioni del direttore dell'Aisi, Mario Parente, mercoledì 11 maggio, dell'amministratore delegato Rai, Carlo Fuortes, giovedì 12 maggio e del presidente Agcom, Giacomo Lasorella, mercoledì 18 maggio". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale