EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ex Ilva: iniziato corteo a Genova, lavoratori verso prefettura

Nel pomeriggio tavolo sulla sicurezza
Nel pomeriggio tavolo sulla sicurezza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 02 MAG - E' partito ed è diretto sotto la sede della Prefettura di Genova il corteo degli operai ex Ilva. Ad aprire la protesta, a cui partecipano circa 200 lavoratori, lo striscione 'Non si può morire di lavoro'. La manifestazione, accompagnata da uno sciopero di 8 ore, è stata indetta da Fiom, Fim e Uilm per protestare contro la lettera di sospensione inviata dall'azienda a un lavoratore a cui viene imputata la responsabilità dell'incidente del 12 aprile scorso al reparto TAF2 che ha portato la Asl3 a stoppare l'impianto per una settimana fino quando l'azienda non abbia ripristinato le condizioni di sicurezza. Alle 16 è stato convocato dal Prefetto un tavolo sulla sicurezza chiesto prima dell'ultimo incidente "e in uno dei 40 punti della memoria consegnata al Prefetto quel giorno - ricorda Armando Palombo - c'era l'impianto su sui si è verificato l'ultimo incidente. Chiederemo al Prefetto e all'azienda di ritirare il provvedimento, in caso contrario andremo avanti". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf