Tentano rapina a portavalori su A14 e fuggono bruciando auto

E' un pregiudicato 46enne, la gente è fuggita cercando riparo
E' un pregiudicato 46enne, la gente è fuggita cercando riparo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 29 APR - Un commando composto da almeno cinque persone, poco prima delle 7.30, ha tentato una rapina a un portavalori sull'autostrada A14 e per coprirsi la fuga ha dato alle fiamme due veicoli sulle carreggiate nord e sud. E' accaduto sulla Bologna-Taranto, al chilometro 656, nel tratto tra Molfetta e Bitonto, che è stato temporaneamente chiuso. Tre guardie giurate sono state aggredite e sono rimaste lievemente ferite. A quanto si apprende sull'assalto, che è fallito, almeno cinque rapinatori, che sono poi fuggiti, avrebbero bloccato il traffico dando alle fiamme tre Suv e due autoarticolari, e avrebbero aggredito le tre guardie giurate che viaggiavano con il portavalori, le quali hanno riportato lievi lesioni. Non è ancora chiara la dinamica, sulla quale sono al lavoro gli agenti della Polizia stradale e della Squadra mobile. Lunghe code si registrano attualmente su quel tratto autostradale in entrambe le direzioni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco