Spara e uccide un vicino di casa e ferisce la moglie, fermata

Almeno 5 i colpi di pistola esplosi per strada nel Bergamasco
Almeno 5 i colpi di pistola esplosi per strada nel Bergamasco
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 28 APR - Una donna di 71 anni, Silvana Erzenberger, ha sparato stamani a una coppia di vicini di casa uccidendo lui, Luigi Casati, 68 anni, e ferendo gravemente la moglie, Monica Leoni, di 58. All'origine del gesto ci sarebbero liti condominiali. L'anziana è stata fermata dai carabinieri. La sparatoria è avvenuta davanti a un complesso residenziale in via Brasside, a Treviglio, in provincia di Bergamo e vicino alla ex statale 42 del Tonale. La 71enne avrebbe esploso almeno cinque colpi di pistola verso le vittime. Casati è morto sul colpo, la moglie è stata trasportata all'ospedale di Bergamo. La coppia e l'anziana che è stata fermata abitavano in piani diversi della stessa palazzina. Prima la 71enne avrebbe sparato al marito, poi sarebbe rientrata in casa e, uscita di nuovo, avrebbe ferito la moglie. I colpi sono stati sentiti distintamente nella zona. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Texas, decine di incendi fuori controllo: bruciati 300mila acri, evacuata fabbrica di armi nucleari

Guerra in Ucraina: Zelensky vola a Ryad e Tirana per discutere della formula di pace

Gaza: Egitto, Giordania, Uae, Qatar e Francia lanciano per via aerea tonnellate di aiuti