This content is not available in your region

Bonifica bomba a Taggia: riunione in prefettura a Imperia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ordigno verrà fatto esplodere in una cava
Ordigno verrà fatto esplodere in una cava

(ANSA) – GENOVA, 28 APR – Riunione questo pomeriggio in
prefettura a Imperia con i tecnici e gli specialisti del 32°
Reggimento Genio Guastatori della Brigata Taurinense, comandato
dal colonnello Alberto Autunno, per definire tempi e modalità di
bonifica di una bomba d’aereo americana risalente alla Seconda
guerra mondiale ritrovata nell’alveo del torrente a Taggia. La
bomba, mille libbre di peso contenente 230 kg di tritolo ha la
spoletta ‘di naso’ lievemente danneggiata. Per poter
disinnescare la bomba effettuando se possibile la rimozione
delle spolette il team Cmd (Conventional munition disposal) del
Genio dovranno costruire specifiche opere di barricamento, cosa
questa che potrebbe ridurre il raggio di evacuazione dei civili.
Una volta estratte le spolette resa ‘sorda’ la bomba, questa
verrà trasportata in cava dove verrà fatta brillare. Data e
tempi verranno stabiliti nella riunione pomeridiana in
prefettura. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.