This content is not available in your region

Ucraina, fighter italiano: 'Ho alcune ferite ma sono vivo'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sui social: 'Per fortuna nulla di rotto. Grazie per il supporto'
Sui social: 'Per fortuna nulla di rotto. Grazie per il supporto'

(ANSA) – MILANO, 26 APR – “Sono vivo, ho solo febbre molto
alta, alcune ferite in varie parti del corpo. Per fortuna nulla
di rotto”. Lo ha scritto sul suo profilo Instagram Ivan Luca
Vavassori, l’ex calciatore di 29 anni andato a combattere in
Ucraina nelle brigate internazionali, a fianco dell’esercito di
Kiev. Il giovane ha inoltre ringraziato i suoi followers per i
“messaggi di supporto che mi avete mandato”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.