Stalking: insegue e tenta di speronare ex marito, denunciata

Divieto di avvicinamento per una donna di 50 anni a Crema
Divieto di avvicinamento per una donna di 50 anni a Crema
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CREMONA, 19 APR - Non ha mai accettato la separazione, secondo gli inquirenti. E per questo si è trasformata in una stalker: ha minacciato l'ex marito, lo ha insultato davanti agli amici, seguito in auto con sorpassi azzardati e tentativi di speronamento. Un susseguirsi di intimidazioni, anche potenzialmente pericolose, culminate con il lancio di un vassoio pieno di cibo in un ristorante. A quel punto l'uomo, 50enne, l'ha denunciata. E nei confronti della donna, sua coetanea, i carabinieri hanno disposto il divieto di avvicinarsi al coniuge, alla sua abitazione, ai luoghi che lui frequenta. Non può telefonargli e nemmeno contattarlo con qualunque mezzo, anche social. La misura, emessa dal Tribunale di Cremona, è stata eseguita dai militari della Stazione di Crema, città teatro dei fatti, stando alle indagini iniziati a partire dalla metà dello scorso gennaio. Quel giorno, gli ex coniugi erano entrambi in auto e la donna, dopo aver compiuto manovre spericolate, aveva sorpassato l'ex marito urtandolo e mettendo in pericolo altri automobilisti. Da allora, una escalation: inseguimenti, tamponamenti, lite e minacce. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Capri dimentica il glamour: inizia il G7 e l'isola si blinda

Guerra in Ucraina: tre missili russi colpiscono la città di Chernihiv, almeno 11 morti e 50 feriti

Crimea, incendio in uno zoo privato: 200 animali morti, due orsi sono sopravvissuti