Positivo al Covid va al motel con l'amante, 56enne denunciato

L'uomo rintracciato dai carabinieri e invitato a tornare a casa
L'uomo rintracciato dai carabinieri e invitato a tornare a casa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 16 APR - E' andato in un albergo della provincia di Pavia per trascorrere una notte romantica insieme alla sua amante. Ma pochi minuti dopo essere entrati in camera sono arrivati i carabinieri. L'uomo, un 56enne del Varesotto, non poteva infatti muoversi da casa in quanto risulta attualmente positivo al Covid-19. I militari, dopo averlo identificato, lo hanno denunciato alla Procura di Varese. Una volta arrivata in albergo, la coppia ha fornito i propri documenti alla reception. Le generalità dei due, come prevede la legge, sono state trasmesse alle forze dell'ordine. A quel punto è emerso che il nome del 56enne compariva nell'elenco dell'Ats di Varese tra le persone attualmente in quarantena che non possono uscire dalla propria abitazione fino a quando un tampone avrà accertato la loro negatività al virus. I carabinieri lo hanno quindi raggiunto in albergo e, dopo avergli notificato la denuncia, lo hanno invitato a indossare la mascherina e a rientrare subito a casa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov