This content is not available in your region

Morto a Corso Francia, ci sarà una perizia sull'asfalto

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Pm chiede verifiche anche su velocità a cui andava moto
Pm chiede verifiche anche su velocità a cui andava moto

(ANSA) – ROMA, 13 APR – La Procura di Roma ha disposto una
consulenza tecnica al fine di ricostruire la dinamica
dell’incidente costato la vita a Leonardo Lamma, morto il 7
aprile scorso in corso Francia, all’altezza di Ponte Milvio. I
pm di piazzale Clodio hanno affidato l’attività ad un geometra,
ex vigile urbano, che avrà il compito di analizzare in primo
luogo lo stato del manto stradale della zona dell’incidente e
cercare di accertare la velocità a cui andava la moto del 19enne
prima dello schianto. La consulenza è stata decisa dopo il
deposito a piazzale Clodio di una informativa della Polizia di
Roma Capitale che ha proceduto anche ad acquisire i video di tre
impianti presenti nell’area e che potrebbero avere fornito
elementi utili sulla dinamica. Sulla vicenda i magistrati hanno
avviato un procedimento per omicidio stradale al momento contro
ignoti. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.