This content is not available in your region

Casinò: Lavevaz, confermata legittimità azione consiglieri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Presidente Vda, possono agire con visione politica e strategica
Presidente Vda, possono agire con visione politica e strategica

(ANSA) – AOSTA, 11 APR – “L’autonomia del Consiglio viene
ribadita dalla Corte costituzionale, che conferma la legittimità
di quanto fatto dai consiglieri e la facoltà del Consiglio di
agire con una visione che non è meramente amministrativa, ma
politica e strategica”. Così il presidente della Regione Valle
d’Aosta, Erik Lavevaz, in merito all’annullamento da parte della
Corte costituzionale della sentenza con cui la Corte dei conti
aveva condannato 18 consiglieri regionali della Valle d’Aosta,
attuali e passati, a risarcire 16 milioni di euro nell’ambito
dell’inchiesta sui fondi pubblici concessi al Casinò di
Saint-Vincent tra il 2012 e il 2015, quando la casa da gioco, di
proprietà regionale, era in grave crisi. “Prendiamo atto – afferma Lavevaz – della sentenza che
accoglie quanto la Regione ha sostenuto in questi anni: la piena
potestà dei consiglieri regionali di espletare pienamente il
loro mandato politico”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.